RUNVINATA: PRIMO POSTO
PER IL 18ENNE ANDREA ROTA.
SECONDO DARIO RIGONELLI

LECCO – Giovani promesse crescono. La settima edizione della Runvinata, con il percorso lungo di 13,5 km che comprendeva la salita al monte Magnodeno, è stata conquistata dal classe 2000 Andrea Rota, atleta galbiatese in forze al Team Salomon, con il tempo di 1h26’03”. Alle sue spalle Dario Rigonelli dell’Osa Valmadrera, staccato di 1’02”, e al terzo Moreno Bolis (Gefo K-Team) a 1’37”.

Tra le donne prima Irene Girola in 1h57’55”, davanti a Chiara Magni (1h59’54”) e a Emanuela Losa (2h07’17”).

 

Foto copertina d’archivio, a cura di www.fidal-lombardia.it

 

 

 

 

Pubblicato in: Città, Sport, News Tags: , , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati