SABATO IN PIAZZA GARIBALDI
MEDICI E VOLONTARI ADMO
PER LA DONAZIONE DEL MIDOLLO

ADMO donatori midolloLECCO – Sabato 26 settembre si terrà in molte piazze italiane la quinta edizione della giornata nazionale di sensibilizzazione alla donazione di midollo osseo, organizzata da ADMO per incentivare i giovani a iscriversi al Registro Italiano Donatori Midollo Osseo.

Quinta edizione per “Ehi, tu! Hai midollo?”, l’evento che sabato 26 settembre vedrà i volontari ADMO scendere in 92 piazze italiane per informare i giovani dai 18 ai 35 anni sulla donazione di midollo osseo. Tra queste anche Lecco, che ospiterà in piazza Garibaldi uno stand informativo dell’associazione.

Il trapianto di midollo è l’unica speranza di vita per persone affette da leucemie, mielomi e altre malattie del sangue mortali ma purtroppo la possibilità di trovare un donatore compatibile geneticamente è molto bassa. Diventa quindi molto importante aumentare il numero dei potenziali donatori.

Nelle piazze in cui si terrà l’evento saranno presenti emoteche mobili con medici dei centri trasfusionali a bordo, disponibili a dare tutte le informazioni desiderate e i giovani di buona volontà che lo vorranno potranno essere tipizzati e, quindi, inseriti nel Registro Italiano Donatori Midollo Osseo tramite un semplice prelievo di sangue (o di saliva, in altri casi).

Quest’anno, per sostenere l’evento al grido di “la cura è dentro di te”, ci saranno sette volti noti dello sport e della musica: le campionesse di tuffi Tania Cagnotto e Francesca Dallapè, la cantante Alessandra Amoroso, il gruppo dei Bastard Sons of Dioniso con Jacopo Broseghini. Le aspettative? Molto alte, sia perché è aumentato il numero delle piazze interessate, sia perché nel corso delle precedenti edizioni i numeri sono cresciuti di anno in anno. Dal 2011, anno di esordio nazionale, con 1859 prelievi si è arrivati l’anno scorso a oltre 5000 prelievi. La giornata, anche per l’edizione 2015, vedrà la collaborazione dell’IBMDR, il Registro italiano dei donatori di midollo osseo, e del CNT Centro Nazionale Trapianti.

 

 

 

Pubblicato in: News

Condividi questo articolo

Articoli recenti