SCOMPARSO A LECCO GIUSEPPE VANNUCCI EX PRESIDENTE DEL CSI

vannucciLECCO- E’ scomparso nelle ultime ore l’ex presidente del Csi Lecco, Giuseppe Vannucci. L’illuminato dirigente  è stato presidente del comitato lecchese tra il 1988 e il 1991, nonchè consigliere dal 1967 al 1996.

L’ultima lunga partita, Giuseppe Vannucci l’ha giocata insieme ad una lunga e brutta malattia, che ha combattuto con tenacia e tanta serenità, sostenuto da una grande fede. Lo piangono i suoi cari, la moglie Luisella con i tre figli, così come i tanti amici del Csi, con i quali si è speso fianco a fianco per tanti anni per la crescita delComitato.

“Un servizio sportivo ed educativo ispirato alla solidarietà” è stato il motto che ha accompagnato il suo mandato, da lui affrontato dedicandosi alla crescita associativa, culturale ed organizzativa del Comitato.

Ispirandosi alla figura del dott. Renato Pizzi, padre fondatore del Comitato, scomparso nell’autunno dello scorso anno.

vannucci

Gli ex presidenti del Csi Lecco Giuseppe Vannucci e Renato Pizzi

“Per me Renato è sempre stato un maestro – aveva detto dalle colonne del Notiziario Csi Lecco a conclusione del suo mandato – le sue qualità carismatiche ed il suo modo di conduzione discreto ed apprezzato da tutti hanno rappresentato un filo conduttore per il mio servizio all’interno dell’Associazione”.
Tra i momenti più significativi della sua presidenza si ricordano l’impegno nell’ampliamento del carattere polisportivo dell’Associazione, attenzione sfociata nell’organizzazione della Festa Polisportiva Regionale Under 18 in Valsassina.

Vannucci ha continuato il suo impegno nel Consiglio Provinciale Csi Lecco sino al 1996 ma la sua vicinanza al Csi ed allo sport è proseguita sino ai giorni nostri, con l’umile e convinto servizio all’interno dell’Aurora San Francesco Lecco.

Le esequie sono in programma mercoledì 8 ottobre alle 15.30 presso la parrocchia S.Francesco di Lecco. Sempre presso la Chiesa Parrocchiale domani sera alle 20.30 sarà recitato il S.Rosario.

 

 

Pubblicato in: Città, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati