SICUREZZA/CONTROLLI DI POLIZIA
INTENSIFICATI SU NEGOZI,
SALE GIOCHI E PRIVATI CITTADINI

polstrada polizia stradaleLECCO – Con l’approssimarsi del periodo natalizio, caratterizzato da cerimonie e da altre attività che richiamano una notevole affluenza di persone, particolarmente nei luoghi ed aree destinate allo shopping natalizio, sono state intensificate le attività di controllo, con innalzamento delle misure di vigilanza e sicurezza, per prevenire ogni forma di illegalità.

In particolare nell’ultimo periodo la Polizia di Stato è stata impegnata in una serie di controlli, rivolti particolarmente ai pubblici esercizi e strutture ricettive; controlli che sono stati estesi anche ai centri di accoglienza dei migranti, presenti in questa provincia. Nei servizi, protrattisi in più giornate, sono stati controllati decine di locali pubblici, in particolare il dispositivo ha riguardato una serie di controlli finalizzati alla repressione e al contrasto del gioco illegale. Personale della divisione amministrativa e sociale supportato da operatori della squadra mobile ha effettuato mirate verifiche presso sale giochi e agenzie di scommesse per verificare l’osservanza della normativa vigente e la regolarità delle autorizzazioni, oltre ad un controllo generalizzato sugli avventori delle strutture in questione.

Un’ulteriore attività diretta a contrastare l’uso di sostanze stupefacenti ed altre forme di illegalità è affidata agli agenti della mobile con l’ausilio di una unità cinofila. Ad esito dei controlli che hanno riguardato anche le verifiche presso i centri di accoglienza con una maggiore presenza di migranti, due stranieri sono stati segnalati per il reato di detenzione ai fini di cessione di sostanze stupefacenti, due stranieri sono stati segnalati per uso personale di sostanze stupefacenti. Le persone in totale controllate sono state oltre 300; un cittadino marocchino, irregolare sul territorio nazionale, è stato sottoposto alle procedure di espulsione. Altri specifici servizi e controlli di sicurezza finalizzati a prevenire possibili criticità sono previsti nei prossimi giorni, anche alla luce dei recenti crimini in campo internazionale.

 

 

Pubblicato in: Città, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati