SILEA, ASSEMBLEA ORDINARIA
DEI SOCI: AVANZO STABILE
A QUOTA 680MILA EURO

VALMADRERA – Si è riunita presso la sede legale l’Assemblea dei Comuni Soci di Silea SpA. Tra i principali punti discussi e deliberati all’ordine del giorno  l’illustrazione della situazione economica-patrimoniale finanziaria al 30.06.2013 e la valutazione previsionale al 31.12.2013.

La proiezione ha confermato una chiusura dell’esercizio prima delle imposte pari ad Euro 680.000,00=, presentando un leggero miglioramento rispetto al risultato annunciato all’Assemblea Soci dello scorso anno.

In questo contesto e considerando il risultato delle raccolte differenziate, così come evidenziato dall’Amministrazione provinciale per l’anno 2012 (la raccolta differenziata è passata dal 60% nel 2011 al 60,3% nel 2012), l’Amministratore unico Mauro Colombo ha stabilito di offrire a tutti i Comuni Soci una nuova fornitura di sacchi viola, per un fabbisogno di circa 6 mesi. I Comuni faranno da tramite nella distribuzione del materiale ai cittadini.

Si è passati poi all’ollustrazione del budget 2014, elaborato considerando invariati i servizi svolti per i Comuni Soci attualmente in essere. A questo proposito la società “è stata lieta di comunicare che i corrispettivi rimarranno invariati rispetto al 2013, fatta eccezione per quelli relativi al trattamento della frazione secca (sacco viola) e della frazione organica (Forsu), per i quali ci sarà una riduzione di 4,00 Euro/tonn ciascuno”.

Anche per il 2014 si prevede una chiusura di esercizio con le medesime caratteristiche dell’anno 2013.

 

 

Pubblicato in: Città, Hinterland, Economia, News

Condividi questo articolo

Articoli recenti