SOCCORSO ALPINO-SPELEOLOGICO
NEL 2015 OLTRE SETTEMILA
GLI INTERVENTI DI SALVATAGGIO

soccorso-forra-barellaMILANO – Sono stati più di trentamila (31.383) i soccorritori del CNSAS (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico) impegnati nel corso del 2015 in oltre settemila interventi, in tutta Italia, per un totale di circa 145.000 ore.

I dati statistici confermano una sostanziale stabilità rispetto all’anno precedente: «In questo ultimo triennio, il numero degli interventi per anno è pressoché identico e le modeste variazioni sono del tutto ininfluenti sul panorama generale per poter cogliere qualche tendenza o nuova indicazione», sottolinea il neoeletto Presidente nazionale, Maurizio Dellantonio .

LEGGI TUTTO SU VALSASSINANEWS.COM

 

 

Pubblicato in: Montagna, Civate, Valmadrera, Calolziocorte, Città, Hinterland, Ballabio, Valsassina, Lago, Economia, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati