SPOSE BAMBINE DI SARA MUNARI:
LA MOSTRA FOTOGRAFICA
È APERTA FINO A VENERDÌ

mostra spose bambine - maria latellaLECCO – Inaugurata giovedì 5 marzo la mostra fotografica “Game Over – Le spose bambine in Bangladesh” promossa dal Gruppo Terziario Donna, insieme al Coe – Centro orientamento educativo  – e alla Galleria Melesi in vista della Festa della Donna.

A portare il loro contributo, il responsabile dei progetti del Coe in Bangladesh, Pietro Mariani, la fotografa lecchese autrice degli scatti esposti, Sara Munari, il presidente del Terziario Donna Anna Maria Corti e la consigliera Sabina Melesi (Galleria Melesi), la presidente del Coe, Rosa Scandella. Ha portato i saluti anche il sindaco di Lecco Virginio Brivio. Al momento ufficiale di “apertura” della esposizione, ospitata nella hall dell’ex Palazzo Falk in piazza Garibaldi, ha preso parte anche la giornalista e conduttrice di Sky, Maria Latella.

game over mostra coe spose bambine sara munari

L’esposizione fotografica, inserita in un progetto del Coe che offre gratuitamente formazione e accoglienza per sottrarre le bambine a matrimoni forzati e precoci, sarà ospitata presso la hall del palazzo fino al 13 marzo: 10 le immagini esposte sono state scattate da Sara Munari durante un viaggio che il Coe le ha proposto di fare per documentare i progetti dell’associazione in Bangladesh.

Qui i dettagli della mostra:

“GAME OVER” LE SPOSE BAMBINE 
DEL BANGLADESH NELLE FOTO 
DI SARA MUNARI PER IL COE

 

 

 

 

Pubblicato in: Cultura, Eventi, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati