STARLIGHT VALMADRERA:
VIVAIO E RIENTRI D’ESPERIENZA
LA FORMULA PER LA SERIE C

starlight valma_2017-18VALMADRERA – La Sea Logistic Starlight inaugura la nuova stagione sportiva dopo la pausa estiva. Questa settimana le formazioni giovanili under 13, under 16, under 18 e la prima squadra hanno ripreso gli allenamenti nel palazzetto dello sport di Valmadrera in vista dell’inizio dei campionati. Lo storico sodalizio punta a un anno di crescita partendo dai talenti del territorio, tanto che per l’under 13 la formazione conta ben 15 ragazze tutte del vivaio Starlight allenate da Gloria Bussola.

Per la prima squadra prossima a disputare il campionato di serie C, l’obiettivo sarà puntare su tre/quattro giocatrici d’esperienza affiancate da tante giovani promettenti. La fascia del capitano andrà a Martina Orsanigo, che la scorsa stagione ha disputato la serie B e l’under 18, con un ottimo andamento. Altro nome noto è quello di Federica Greppi, reduce da un importante infortunio e prossima al rientro in squadra dopo la riabilitazione. Tra le new entry spicca Francesca Capaldo, un volto noto a Valmadrera serie B stagione 2015/16, Claudia Oddo già giocatrice Starlight in A3, Carugate A3 e Costa Masnaga A3 e l’esperta Pivot cubana Rios Yadiletsy e le giovani dell’under 18. Il primo appuntamento stagionale con la Sea Logistic Starlight è fissato per il 23 e il 24 settembre in occasione del Trofeo alla memoria di Giulio Bussola e Pasquale Tedesco.

 

 

Pubblicato in: Valmadrera, Hinterland, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati