STRAGE AL MUSEO DI TUNISI:
INCOLUME LA MANDELLESE
IN VIAGGIO SULLA “FASCINOSA”

tunisi museoMANDELLO DEL LARIO – Quattro italiani morti e una dozzina di feriti nell’attentato di ieri in Tunisia. E sulla nave della Costa Crociere, la Fascinosa, fortunatamente scampata alla strage, c’è anche la mandellese Luciana Daniel, di Luzzeno. Moglie di Marco Sancassani, è in viaggio con la sorella Anna per festeggiare il pensionamento e, solo per una decisione dell’ultimo minuto, non è scesa dalla nave – in arrivo a Tunisi da Palermo e in attesa di ripartire per Palma di Maiorca – per visitare il centro della città, tragico scenario dell’attentato.

Per tutto il pomeriggio di ieri è stato un susseguirsi di notizie e informazioni vaghe, provenienti dall’altra sponda del Mediterraneo in merito all’attacco terroristico al museo del Bardo. Intorno a mezzogiorno, un gruppo di turisti è stato preso in ostaggio per tre ore da un commando composto da tre terroristi armati di kalashnikov. I media locali hanno parlato di una rivendicazione dell’Isis.

Leggi l’articolo a firma Stefano Cassinelli sull’edizione online de Il Giorno

 

 

Pubblicato in: Dal mondo, Lago, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati