SUCCESSO A CIVATE PER LA
GIORNATA DELLA FOTOGRAFIA

CIVATE –MUNARI 3 Una trentina di giovani ha partecipato oggi alla “Giornata della Fotografia” organizzata presso Villa Canali a Civate. Un evento pensato da Sara Munari, fotografa milanese da qualche anno residente a Civate e docente presso l’Istituto Italiano di Fotografia di Milano, proprio per dare ai ragazzi l’opportunità di crearsi un portfolio da professionisti.

Durante la giornata, oltre alla Munari, anche Laura Davì e Antonio Grassi, esperti fotografi, si sono messi a disposizione dei ragazzi che hanno presentato loro i propri scatti, raccogliendo preziosi consigli. «Abbiamo esaurito tutto lo spazio destinato ai colloqui» spiega l’organizzatrice «quindi c’è stata una buona partecipazione di giovani fotografi, siamo molto soddisfatti.»
Dello stesso parere anche Angelo Isella, assessore alla Cultura: «E’ una bella opportunità per i ragazzi che possono così avere il parere gratuito di un professionista: sono venuti non solo civatesi, ma giovani da tutto il territorio: addirittura c’è chi è arrivato da Milano»

MUNARI2Per tutti gli appasionati di fotografia che non sono riusciti a partecipare alla giornata, c’è la possibilità di imparare tramite il volume, presentato oggi, “Il portfolio fotografico. Istruzioni imperfette per l’uso” a cura di Sara Munari ed edito dalla casa editrice digitale emuse, che si configura proprio come una vera e propria guida alla costruzione di un portfolio fotografico, dalla ricerca dell’idea iniziale al suo sviluppo, dallo scatto alla selezione delle fotografie, dalla preparazione alla presentazione nei canali artistici e commerciali.

La giornata si è infine conclusa con l’inaugurazione della mostra “Sofia Embrace”a cura degli autori Anna Brenna, Raffaella Scalzi, Elena Parisi, Leila Cesana, Chillluca, Ilaria Pretto, Sabina Acerbi, Camilla Scartozzi, Marianna Parmeggiani.

Chiara Vassena 

Pubblicato in: Cultura, Eventi, Giovani, In vista, Hinterland, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati