SUPER RIMONTA OLGINATESE
E UN CELESTE PARARIGORI
PER IL 2-2 COL PONTISOLA

Gianmarco Celeste OlginatesePONTE SAN PIETRO (BG) – Con una rimonta degna delle migliori pellicole thriller americane, l’Olginatese torna dalla trasferta di Ponte San Pietro con un punto preziosissimo e, a un certo punto della partita, addirittura insperato. Merito della reazione furente dei bianconeri negli ultimi 25 minuti e dell’ennesima prodezza di Gianmarco Celeste sul calcio di rigore dell’ex Atalanta Ferreira Pinto.

Che non sia una giornata particolarmente positiva lo si capisce già nel primo tempo, quando alcune incertezze difensive regalano buone occasioni a Lella ed Espinal. L’occasione più clamorosa capita sui piedi di Signorelli che, dopo aver raccolto una palla vagante in area di rigore, trova l’opposizione decisiva di Rossi sul tiro a botta sicura destinato in fondo al sacco. Per i bianconeri una sola nota di cronaca: un bel cross di Arioli alla mezz’ora su quale Maresi, invece di tirare al volo, tenta controllo e un dribbling ma finisce a terra rimediando solo un giallo per simulazione.

Nella ripresa l’Olginatese parte malissimo e rischia grosso già al 1′ su un errore di Celeste, con il pallonetto di Ferreira Pinto che termina di molto a lato. Il Pontisola domina però la partita e in tre minuti trova due gol con Signorelli e Pedrocchi. I bergamaschi sentono la vittoria in tasca e lasciano sul campo diverse occasioni per chiudere la partita. Grosso errore, perché l’Olginatese trova il gol dell’1-2 con Mazzini al 21′ e il pareggio con Rebecchi, su cross di Manta, al 29′. Ma le emozioni non sono ancora finite. Al 33′ Menegazzo ha la palla del clamoroso 3-2, ma calcia sopra la traversa. Al 90′ Arioli commette un ingenuo fallo in area su Ruggeri e l’arbitro indica il dischetto. Ferreira Pinto si presenta per la trasformazione, ma un super Celeste gli dice di no, blindando il 2-2.

PONTISOLA – OLGINATESE 2-2

MARCATORI: Signorelli (P) 9′st, Pedrocchi (P) 11′st, Mazzini (O) 21′st, Rebecchi (O) 29′st.

PONTISOLA: Gherardi; Alborghetti, Mazzucotelli (Basanisi 36′st), Ientile, Pellegrinelli; Ruggeri, Pedrocchi, Espinal; Ferreira Pinto, Lella (Scaldaferro 38′st), Signorelli (Zanchi 30′st). All. Gaburro.

OLGINATESE: Celeste; Manta, Narducci, Mara, Menegazzo; Maresi (Ferrari 18′st), Arioli, Nasatti (Invernizzi 25′st) Rebecchi; Rossi (Mazzini 13′st); Aquaro. All. F. Corti.

ARBITRO: Dal Pan di Belluno.

AMMONITI: Lella, Pedrocchi (P), Arioli, Maresi e Invernizzi (O)

 

 

Pubblicato in: Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati