SVOLTA NELLA RISTORAZIONE,
UN REGOLAMENTO PER EVITARE
LA CONCORRENZA DELLA SCUOLA

CFPA CASARGO NEW 2015CASARGO – Decisione storica quella del consiglio provinciale per le realtà alberghiere dell’alta valle e del lago. Il Cfp, la scuola alberghiera di Casargo, dovrà dotarsi di un regolamento per evitare che le proprie iniziative extra-formative vadano a creare casi di concorrenza e conflittualità con le attività esclusivamente commerciali.

In parole povere basta banchetti, rinfreschi, cene, eventi mondani, se queste possono trovare posto nei normali ristoranti. Il problema è noto da anni, nella scuola di Casargo, di proprietà della Provincia, da sempre si svolgono anche iniziative puramente commerciali

> CONTINUA A LEGGERE su
link-valsassinanews

 

 

Pubblicato in: lavoro, politica, Città, Valsassina, Economia, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati