TENTATO FURTO ALLA STAZIONE
DI CALOLZIO, TRE ARRESTI
DEI CARABINIERI

STAZIONE FS CALOLZIOLECCO – I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile, in collaborazione con quelli della Stazione CC di Calolziocorte, hanno tratto in arresto tre cittadini rumeni con  specifici precedenti di polizia, Ciprrian Ionut Dinicioiu, ventiseienne, Cristi Cosmin Cotirlet ventenne, Gheorghe Dohotar di 27 anni, responsabili di un tentativo di furto all’interno della biglietteria della Stazione Ferroviaria di Calolziocorte.

I fatti risalgono all’una circa di stanotte quando i tre, dopo aver forzato la porta di ingresso e sfondato la vetrata blindata probabilmente utilizzando un sasso raccolto dalla massicciata ferroviaria, hanno tentato di aprire la cassaforte, desistendo però perché sorpresi dal personale in servizio all’interno dello scalo ferroviario che ha dato l’allarme al 112.

L’immediato intervento di due pattuglie ha permesso di rintracciare i tre a bordo di una Mercedes classe C mentre tentavano di darsi alla fuga e di accompagnarli successivamente alla Stazione Carabinieri di Calolzio. Sono arrestati con l’accusa di tentato furto aggravato e trattenuti presso le camere di sicurezza a disposizione della Procura della Repubblica di Lecco in attesa del giudizio con rito direttissimo.

CC STAZIONE CALOLZIO

 

 

 

Pubblicato in: Hinterland, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati