TRAFILERIE, CONVEGNO A LECCO: QUALI PROSPETTIVE PER IL 2014?

LECCO – Il 5 marzo, a Lecco, la filiera delle trafilerie si interroga sul proprio futuro nell’incontro organizzato da Siderweb in collaborazione con la Camera di Commercio di Lecco,  l’Osservatorio Materie Prime e il Distretto Metalmeccanico lecchese

Il comparto nazionale delle trafilerie rappresenta una delle eccellenze del sistema industriale italiano e, in particolare, lecchese. Per questo Siderweb-la Community dell’acciaio, principale organo di informazione e consulenza interamente rivolto alla filiera siderurgica -, con la collaborazione della Camera di Commercio di Lecco e dell’Osservatorio Materie Prime operativo presso la stessa, organizza il convegno «Siderweb Outlook: tra prezzi delle materie prime e prospettive di mercato. Come sarà il 2014 per le trafilerie italiane?», in programma mercoledì 5 marzo dalle 15 alle 18, presso l’Auditorium della Casa dell’Economia lecchese (via Tonale, 28/30 – Lecco).

L’evento, che coinvolge il sistema associativo e il Distretto Metalmeccanico lecchese e importanti associazioni del settore, ha l’obiettivo di analizzare l’attuale situazione della filiera legata al comparto delle trafilerie – dalla produzione all’utilizzo – tracciandone anche le traiettorie future di sviluppo ed evoluzione. Per partecipare all’evento gratuito è necessaria la registrazione nell’area “Eventi” del sito www.siderweb.com.

Il Presidente della Camera di Commercio di Lecco, Vico Valassi, sottolinea: L’appuntamento del 5 marzo è importante per le imprese del nostro Distretto Metalmeccanico, che esprimono qualità e capacità competitiva, ben sapendo che l’iniziativa è di forte richiamo per gli operatori di un’area assai più vasta. La Camera lecchese, con il proprio sostegno, vuol accompagnare e informare le imprese, così come ha fatto con altre iniziative recenti e/o in corso – dalla Fiera virtuale del Filo e del Tubo “Wired-UP!” alla manifestazione “Fornitore Offresi” dedicata alla subfornitura meccanica, alla mappatura delle competenze delle imprese distrettuali – perché possano cogliere le migliori opportunità sui mercati domestici ed esteri“.

La filiera dell’acciaio italiana, profondamente segnata da una crisi che sembra non finire mai,  si trova oggi a dover riflettere sul suo futuro – afferma il presidente di Siderweb, Emanuele Morandi. – Siderweb si propone ad un comparto specifico qual è quello della trafila non solo come strumento di analisi operativa e strategica, ma anche come luogo fisico dove ricercare un dialogo trasparente tra anelli diversi della filiera. Solo così, oltre che riflettere sul futuro, potremo garantircelo“.

Pubblicato in: Città, Economia, News

Condividi questo articolo

Articoli recenti