UFFICIALE: IL 6 OTTOBRE
TORNA A LECCO L’ARRIVO
DEL “GIRO DI LOMBARDIA”

LECCO – Lo anticipiamo, ma si tratta di un dato ufficializzato: per il terzo anno consecutivo il traguardo del “Lombardia” sarà a Lecco. la data prescelta è quella del prossimo 6 ottobre (domenica) e si tratterà di un “tris”, se volete un filotto dopo gli arrivi del 2011 e 2012 – conditi dalla ciliegina sulla torta rappresentata dalla tappa del Giro d’Italia conclusa ai Piani dei Resinelli nel maggio dello scorso anno.

Partenza fissata da Bergamo e arrivo come nella scorsa edizione sul Lungolario Isonzo a Lecco, verso le 17. Confermati il “Muro di Sormano” (2 km al 15%) e la classica salita del Ghisallo con pendenze fino al 14% nonché lo strappo finale di Villa Vergano – anche qui tratti fino al 15%. Infine la picchiata finale verso il centro di Lecco.

“Per il terzo anno di fila il Lombardia arriverà a Lecco, per noi è un grandissimo traguardo – dichiara Alessandro Bonacina, presidente del comitato provinciale lecchese della federazione ciclistica –. È un grande omaggio per il nostro movimento e per le società e gli atleti che ne fanno parte”. Sono 32 i team lecchesi che fanno parte della federazione, quasi mille i ciclisti tesserati, ma sono molti di più quelli che aspettavano la conferma del giro, per gustarsi ancora sprazzi di ciclismo internazionale. “Speriamo solo nel bel tempo – afferma Bonacina – l’anno scorso aveva piovuto sia al Giro d’Italia ai Piani Resinelli sia al Lombardia. Se ci fosse il sole sarebbe ideale, abbiamo bisogno di spettatori che riempiano il percorso e conoscano il nostro territorio. Siamo una provincia piccola, ma molto organizzata nel settore”.

LOMBARDIA GIRO

 

 

Pubblicato in: Città, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati