UN ARRESTO E UNA DENUNCIA
PER SPACCIO E DETENZIONE
DI SOSTANZE STUPEFACENTI

polizia volante_LECCO –  Un arresto e una denuncia per due giovani fermati a Lecco. Nella serata di giovedì  due ragazzi italiani e altrettanti stranieri viaggiavano a bordo di una Peugeot 106  e sono stati fermati dalla volante della squadra mobile della Questura di Lecco. Vista l’agitazione dei quattro, gli agenti hanno deciso di perquisirli.

Così C.B., classe 1983, marocchino, già conosciuto dalle forze dell’ordine, è stato trovato in possesso di: 6,8 grammi lordi di cocaina, 820 euro in banconote di vario taglio, un bilancino di precisione, un coltello a serramanico con una lama di nove centimetri. Ed è stato tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e per porto armi e oggetti atti a offendere. Ora si trova in custodia cautelare al carcere di Pescarenico.

Perquisendo C.M., cittadina italiana classe 1985, è stato rinvenuto un involucro di celophane contenente 1,5 grammi di cocaina. Denunciata per detenzione di sostanza stupefacente a fini personali.

 

Pubblicato in: Città, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati