UN SUPER FRANÇA NE FA 2
E IL LECCO VINCE A CARAVAGGIO

Carlos França Calcio Lecco 03CARAVAGGIO (BERGAMO) – Il Lecco mette al sicuro il risultato in meno di 13 minuti e conquista i tre punti per rimanere attaccato alla capolista. I blucelesti hanno mostrato buon gioco e non sono mai andati in affanno contro il Caravaggio, con il miglior França, l’attaccante che sta portando in alto la squadra allenata da De Paola.

La gara inizia subito forte per il Lecco che alla prima azione conquista il rigore: su cross di Bugno la palla rimbalza sulla mano del difensore Moriggi e l’arbitro concede il penalty. Proteste del Caravaggio, ma l’arbitro è irremovibile e França realizza il primo gol dal dischetto. La gara è piuttosto dura con falli da una parte e dall’altra e il Caravaggio cerca di sfondare in contropiede. Al 10’ è Baldo a rimediare una difficile situazione. Al 13’ il Lecco raddoppia con una bellissima azione: cross di Cardinio e di França che a centro area colpisce di testa e insacca. Il 2-0 demoralizza il Caravaggio e al 20’ il Lecco con Cardinio e poi Baldo sfiora il 3-0. Il Caravaggio si fa vedere poco dopo con un tiro centrale; al 36’ i bergamaschi sfiorano il gol con De Angelis e allo scadere su un calcio d’angolo Delcarro colpisce di testa e manda la palla a fil di palo.

Il secondo tempo inizia con un cambio nelle fila delle due squadre: dentro Vignali fuori Crotti tra i bergamaschi e nel Caravaggio Mapelli al posto di Moriggi. Come nella prima frazione di gioco, il Lecco parte forte e Cardinio colpisce il palo al termine di un’azione personale. La sfida prosegue con ammonizioni da una parte e dall’altra e si fa dura. All’ 11’ il Caravaggio si fa pericoloso e Bugno mette in angolo, poi la sfida prosegue tra fiammate. A metà del secondo tempo gran tiro di Vignali e risposta di Stuani. Al 32’ il Lecco va vicino al 3-0 con Cardinio che mette in mezzo, ma Vignali non ci arriva. Al 35’ il Cavaraggio si fa vedere in attacco, ma il tiro di Mapelli finisce a lato. Al 40′ il Lecco non sfrutta un contropiede in 3 contro 1 per la frenesia di Cardino. Nel finale c’è l’espulsione di Saldaferro per gioco violento.

Il Lecco conquista i tre punti necessari per rimanere attaccato alla capolista Piacenza.

CARAVAGGIO- LECCO 0-2
Marcatori: França (L) su rigore al 3′ p.t. e al 13′ p.t.

CARAVAGGIO (4-3-3): Stuani; Delcarro F (dal 50’ Manzoni), Vigani, Di Maio, Moriggi (dal 46’ Mapelli); Delcarro A. Noris, Sandrini (dal 59′ Saldaferro); Lamesta, De Angelis, Peli. In panchina: Vimercati,Corti, Nicolosi, Capelli, Ginelli, Longo. All. Roberto Romualdi.

LECCO (4-3-3-): Lazzarini; Meyergue, Pergreffi, De Angeli, Bugno; Romano, Baldo, Di Gioia (dal 74’ Ramadan); Cardinio, França (dal 67′ Joelson), Crotti (dal 46’ Vignali). In panchina: Perelli, Redaelli, Barzaghi, Rigoni, Espinal, Rigamonti. All. Luciano De Paola.

Arbitro: Alessandro Capovilla di Verona (Francesco Savalla di Novara e Romica Paun di Padova).
NOTE Ammoniti: Delcarro A., Manzoni per il Caravaggio; Pergreffi, Di Gioia per il Lecco; Espulso Saldaferro (C)

 

Pubblicato in: Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati