VALSASSINA, AGGRESSIONE IMMOTIVATA AL PUB: LA VITTIMA COLPITA DA UNA TESTATA

ALTOPIANO VALSASSINA – Nella notte tra sabato e domenica i carabinieri della compagnia di Lecco sono intervenuti in un bar dell’Altopiano a seguito di un’aggressione.

Secondo la ricostruzione pare che un uomo, di provenienza non valsassinese, abbia colpito con una testata al volto un cliente del locale – un uomo di Pasturo che, stando alle testimonianze raccolte, aveva tuttavia mostrato di non conoscere l’aggressore.

Successivamente quest’ultimo, che aveva con sè il figlio di 5 anni, ha dato altri segni di escandescenza finché non è stato fatto allontanare dall’intervento di alcuni conoscenti.

La pattuglia dei carabinieri, già impegnata nell’incendio dell’autobus a Taceno, non ha potuto cogliere l’aggressore in flagranza di reato; al momento inoltre non risulta alcuna denuncia da parte della vittima che comunque parrebbe aver riportato conseguenze importanti.

 

 

Pubblicato in: Valsassina, Nera, News

Condividi questo articolo

Articoli recenti