VOLLEY OLGINATE: SERIE D
ANCORA AL PALO
CINQUINA DELLE GIOVANILI

olginate volleyOLGINATE – Nel campionato regionale di Serie D la Gierre Olginate, opposta alla capolista Carnate Usmate Velate Volley, cede in casa per 0-3 (17-25, 23-25, 23-25), mostrando segnali di ripresa non ancora sufficienti però per dare la svolta al campionato fin qui deficitario. Nel primo set il punteggio rimane in equilibrio fino al 13 pari, poi le monzesi prendono il largo. Nel secondo parziale la formazione guidata da Carlo Nessi e Igor Sersale si porta sul 23-22, ma vanifica la palla del possibile set point con una doppia, poi subisce altri due punti. Stessa sorte nella terza frazione con le olginatesi incapaci di concretizzare il vantaggio di 20-16 e 23-21: un’altra doppia e un errore in ricezione condannano le padrone di casa e mandano in orbita le prime della classe.

Tabellino Gierre Olginate: Spreafico, Cuciniello 7, Graziano 9, Selleri 1, Panza, Tavola 8, Malvaso 10, Barraco, Petrosilli (L). N.e.: Rainoldi, Consonni, Badiane. All.: Nessi e Sersale.

La Seconda Divisione targata Securemme Olginate cede sul campo del Volley Team Brianza con il punteggio di 2-3 (18-25, 26-28, 24-26, 25-23, 12-15) dopo due ore intense di gioco; le ragazze allenate da Irene Ranalletti giocano un primo set su alti livelli, poi cedono secondo e terzo ai vantaggi dopo essere state anche avanti. Pronta la reazione nella quarta frazione, vinta con il minimo scarto dopo una bella rimonta. Nel tie-break le olginatesi partono male, provano a recuperare, ma le brianzole mantengono un vantaggio sufficiente.

Due le formazioni olginatesi schierate nel campionato di Under 16: nel girone A l’Under 16 targata Gierre Olginate si impone sul Volley Calolzio per 3-0 (25-16, 25-17, 26-24); le ragazze allenate da Irene Ranalletti incamerano le prime due frazioni di gioco, poi nel terzo rischiano oltre il dovuto, commettendo molti errori che consentono alle avversarie di rimanere agganciate fino alla fine.

Nel girone B vittoria al cardiopalma per l’Under 16 targata Mafra Due Olginate sul campo del Monte Volley per 3-2 (25-19, 25-22, 12-25, 22-25, 17-15); le ragazze guidate da Luca Vilei partono bene e si portano sul 2-0, poi subiscono la doppia rimonta delle caparbie brianzole. Nel quinto e decisivo set le olginatesi volano sul 14-8, ma devono sudare fino alla fine per conquistare la vittoria con il minimo scarto ai vantaggi, al termine comunque di una buona prestazione.

Si sblocca al quarto tentativo l’Under 14 targata TPM Olginate, che vince sul campo della Pallavolo Galbiate per 3-1 (25-14, 25-12, 20-25, 25-17); dopo due ottime frazioni, le ragazze guidate da Igor Sersale cedono il terzo set, ma dopo il cambio di campo tornano a comandare il gioco e incamerano i primi tre punti in classifica.

Torna subito al successo l’Under 13 targata TPM Olginate, che espugna il terreno del Gso Sirone per 3-0 (25-22, 25-23, 25-13) al termine di una gara che ha mostrato miglioramenti sia nei movimenti che negli errori commessi. Nei primi due set le ragazze guidate da Paolo Lancini la spuntano in volata, mentre più agevole il compito nella terza frazione di gioco.

under 12 (3)Seconda vittoria in campionato su due incontri per l’Under 12 targata Todaro Impianti Elettrici Olginate, che regola sul proprio campo la Pallavolo Galbiate per 3-0 (25-14, 25-8, 25-14); le ragazze guidate da Deborah Bonacina mantengono sempre il controllo della partita, con un divario molto ampio soprattutto nel secondo set.

Il programma del prossimo fine settimana:

Serie D: sabato 14 novembre ore 20.30: Pallavolo Altavalle Sondalo – Gierre Olginate

Seconda divisione: mercoledì 11 novembre ore 21.15: Padernese – Securemme Olginate

Under 16: sabato 14 novembre ore 18.00: Gierre Olginate – Emme-vi Volley

Under 16: domenica 15 novembre ore 15.00: Mafra Due Olginate – Ac Pagnano Volley

Under 14: sabato 14 novembre ore 15.30: TPM Olginate – Sirtorese Verde

Under 13: domenica 15 novembre ore 10.30: TPM Olginate – Monte Volley

Under 12: domenica 15 novembre ore 15.00: Asd Oratorio Oggiono – Todaro Impianti Elettrici Olginate

 

Pubblicato in: Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati