VOLLEY/PICCOLGINATE VOLA A +7:
FACILE VITTORIA A CISLAGO,
LA CLASSIFICA PREMIA L’IMPEGNO

piccolginate volley roccaLECCO – Parte benissimo il girone di ritorno del campionato regionale di serie C per la Elevationshop.com PiccOlginate che vince facilmente a Cislago (Varese) sul campo del Vero Volley Mariano Dorelanbed Monza per 3-0 (25-19, 25-16, 25-21), gestendo le forze e mostrando soluzioni alternative al sestetto standard. Colombo in palleggio, Fusi opposto, Rocca e Lissoni le bande, Bottinelli e Conti i centrali, entrambi i liberi utilizzati, Acquistapace in ricezione e Barbiero in difesa: questa la formazione di partenza schierata dai tecnici Tirelli e Sersale.

Azione in cambio palla vinta e fin da subito il break decisivo con Colombo al servizio che sembra incontenibile. Sul 5-0 PiccOlginate si limita a controllare, dal 9-5 Tirelli con un doppio cambio schiera in campo Zucchi e Bonacina per Fusi e Colombo, dal 16 Barbiero stabilmente in campo anche in ricezione e il set finisce agevolmente 25-19. Confermate Zucchi in palleggio (buona partita per lei) e Fusi opposto, nel secondo set le due squadre procedono punto a punto fino a quando Rainoldi subentra a Lissoni e Indoni a Bottinelli. Dal 16 pari è proprio la centrale a scavare il break decisivo che porta le leoncine a chiudere 25-16.

Il trend non cambia nel terzo set, che vede Rocca e compagne gestire in pieno controllo la partita. Zucchi distribuisce bene in cambio palla, esaltando le caratteristiche degli attaccanti, Barbiero difende bene e permette di guadagnare i break decisivi, Fusi diventa letale dai 9 metri; 25 a 21 il finale e 3 punti per la quattordicesima vittoria su quattordici partite.

“Era una partita sulla carta facile – commenta l’allenatore Roberto Tirelli – siamo stati bravi a restare concentrati e a tenere alta la grinta agonistica, cosa che altre volte abbiamo fatto meno bene. Ho approfittato per provare diverse soluzioni e per dare spazio alle più giovani che hanno fatto bene, confermando che siamo un gruppo unito per vincere”.

Positivi per la classifica anche i risultati negativi delle dirette avversarie. Argentia cade 2-3 sul campo del Visette Orago, Mandello vince solamente 3-2 a Tradate, Lazzate crolla 0-3 ad Arosio. Risultati che portano a +7 il vantaggio della Elevationshop.com PiccOlginate sulla seconda in classifica e a +10 sulle terze. Sabato prossimo, 4 febbraio, alle 18 impegno casalingo contro Easyvolley Desio, battuto all’andata per 3-1.

Elevationshop.com PiccOlginate: Colombo 4, Fusi 5, Bottinelli 7, Conti 9, Rocca 16, Lissoni 3, Acquistapace (L1), Bonacina 2, Rainoldi 5, Indoni 4, Cara, Zucchi, Barbiero (L2). All.: Tirelli e Sersale.

 

 

 

Pubblicato in: Olginate, Città, Hinterland, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati