ZAMPERINI E I BAGNI CHIMICI: “BRIVIO PENSA PROPRIO A TUTTI
I BISOGNI DEI CITTADINI…”

giacomo zamperiniLECCO – “Se da una parte è apprezzabile che l’amministrazione comunale ed il sindaco Brivio vogliano pensare a proprio tutti i bisogni dei cittadini, così credo proprio che si stia esagerando”. Commenta così Giacomo Zamperini, consigliere comunale di Lecco per Fratelli d’Italia, la notizia sulla comparsa di bagni chimici proprio in riva al nostro splendido lungolago.

“Capiamo l’esigenza di strutturare il centro cittadino per ogni esigenza turistica, ma così si fa del male alla città! Era proprio necessario posizionare i bagni chimici sul lungolago? Cosa direbbe il Manzoni se vedesse un simile scempio? I bagni pubblici esistono già nel centro cittadino, mi risulta però che siano perennemente chiusi e senza alcuna custodia. Prima di posizionare nuovi servizi igienici, per così dire, sarebbe stato opportuno sistemare quelli già esistenti. Per l’amor di Dio e dell’indotto turistico, ci batteremo perchè quantomeno i bagni siano riposizionati e tolti dal luogo dove i turisti amano farsi fotografare col panorama del lago, oggi deturpato da quelle inguardabili cabine.”

bagni pubblici sul lungolago

Pubblicato in: Città, News

Condividi questo articolo

Articoli recenti