C’È IL COMMISSARIO PER LA 36.
PASSA ALLA CAMERA L’ODG
DEL DEMOCRATICO FRAGOMELI

LECCO – Approvato col voto di fiducia al Decreto “sblocca cantieri” anche l’ordine del giorno a firma del deputato lecchese Gian Mario Fragomeli per ottenere un commissario straordinario alla Statale 36.

“Il Governo – spiega il democratico brianzolo – ha detto sì alla mia richiesta di nominare un Commissario straordinario che si occupi di gestire e coordinare gli interventi di ammodernamento e di messa in sicurezza della SS36. Nel corso del mio intervento in aula ho ribadito quanto questa arteria sia fondamentale, sotto tutti i punti di vista, per il nostro territorio. I terribili eventi di mercoledì infatti ci hanno dimostrato, una volta di più, come la parte alta della SS36 rappresenti – anche in occasione di eventi calamitosi che costringano alla chiusura della viabilità secondaria – la principale via di transito in caso di emergenze ed è quindi fondamentale curarne al meglio la manutenzione, la percorribilità e la messa in sicurezza“.

Un colpo importante per il democratico dai banchi dell’opposizione. La settimana prima la senatrice leghista Antonella Faggi si era vista stralciare un simile Odg dalla sua stessa maggioranza.

 

STRADE, LA FAGGI ‘BOCCIATA’: NIENTE SUPER COMMISSARIO, “CHE INCAZZATURA RAGAZZI”

 

 

Pubblicato in: politica, Viabilità Tags: , , , , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati