CALCIO, IL LECCO
AFFRONTA IL BORGOMANERO.
BUTTI: “NON SARA’ FACILE”

LECCO – “Con una situazione societaria precaria non è facile giocare”. Manca un po’ di entusiasmo al Lecco, ma nonostante il momento mister Giuseppe Butti cerca di caricare la squadra nella trasferta piemontese. Domenica, alle 15, a Borgosesia il Lecco affronterà il Borgomanero, fanalino di coda.

“Non per questo possiamo sentirci vincitori – prosegue -, sono le partite più difficili, non bisogna prenderle sottogamba”. I piemontesi sono ultimi nel girone B con un solo punto conquistato domenica scorsa in casa del Mapellobonate. I blucelesti invece cercheranno di tornare a vincere in campionato dopo la sconfitta interna subita dal Seregno. Per farlo è probabile che Butti continui con la difesa a quattro, come mercoledì contro l’Olginatese.

Non avrà però il man of the match Cardinio, fuori per una decina di giorni dopo la distorsione alla caviglia subita proprio nel derby dell’Adda. Non ci sarà neppure Ripamonti, out per infortunio (distorsione al ginocchio).

La probabile formazione (4-4-2): Ghislanzoni; Redaelli, Gritti, Bergamini, Malvestiti; Aldeghi, Di Ceglie, Mauri, Aldegani; Capogna, Castagna.

 

Pubblicato in: Sport

Condividi questo articolo

Articoli recenti