LECCO, ARRIVA IL SEREGNO
E IL RIGAMONTI-CEPPI RIAPRE

LECCO – Il Rigamonti-Ceppi torna a ospitare i tifosi del Lecco. Dopo le tre giornate di squalifica riapre lo stadio, proprio nella gara contro il Seregno, sfida molto sentita dai blucelesti per la rivalità con i brianzoli. Domenica, alle 15, il Lecco dovrà pensare solo alla vittoria per poter conquistare punti e guadagnare posizioni in classifica.

“Finalmente potremo contare sul nostro tifo – afferma mister Giuseppe Butti – sarà la nostra arma in più, avremo una spinta ulteriore in ogni partita. E dovremo continuare su questa strada”. Non ci saranno invece i supporter del Seregno, bloccati da un provvedimento del Prefetto di Lecco che ha vietato la vendita dei biglietti ai residenti in provincia di Monza e Brianza.

C’è dispiacere per la partita non giocata con il Chievo. “Sarebbe stata una festa – spiega Butti – e avrei potuto vedere le condizioni di chi gioca poco”.

La probabile formazione (3-5-2)
Ghislanzoni; Redaelli, Gritti, Bergamini; Aldeghi, Mauri, Di Ceglie, Galli, Aldegani; Castagna, Capogna.

 

 

 

Pubblicato in: Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati