OLGINATESE. “IL SETTORE
GIOVANILE CI SERVE
PER CRESCERE”

OLGINATE = PREMIAZIONI OLGINATESE CUP 2013OLGINATE – Termina l’Olginatese cup e in via dell’Industria si tirano le somme sul vivaio.  “Siamo soddisfatti dell’andamento del torneo – spiega Luigi Bonetti, responsabile del settore giovanile bianconero –, ma il nostro obiettivo principale è quello di valorizzare i giovani per farli crescere e portarli in prima squadra”. La manifestazione ha dato lustro al vivaio bianconero, proprio nei giorni in cui si discuteva su un’eventuale fusione con il Lecco. “Dobbiamo andare avanti un altro anno da soli – continua Bonetti – per cui con il torneo siamo riusciti a recuperare liquidi per poter OLGINATE = PREMIAZIONI OLGINATESE CUP 2013continuare la nostra avventura e abbiamo portato al centro sportivo molti spettatori”.

Dopo l’Olginatese cup i bianconeri possono gioire: gli allievi ’96 e ’97, così come i giovanissimi ’98 hanno conquistato la coppa, mentre nei giovanissimi ’99 è stata la Stezzanese ha portare a casa ilo trofeo, con l’Olginatese seconda classificata. Il Vis Nova Giussano ha vinto tra gli esordienti 2001 e il Luciano Manara è arrivato primo tra gli esordienti 2000. L’edizione appena terminata ha visto la  partecipazione di ottanta formazioni provenienti da tutta la Lombardia.

 

Pubblicato in: Sport

Condividi questo articolo

Articoli recenti