A INTROBIO L’OPPOSIZIONE
ATTACCA IL SINDACO: “SI SCUSI
PER IL FANGO GETTATO
SUL NOSTRO CANDIDATO”

INTROBIO – Parole pesanti come macigni, quelle del consigliere di opposizione Oreste Ossola, che nella seduta inaugurale dell’Airoldi bis a Introbio non le ha mandate a dire allo stesso primo cittadino – e in particolare a chi nella sua ‘squadra’ ha attaccato e insultato prima delle elezioni il candidato sindaco avversario, Lino Artusi

TUTTI I PARTICOLARI QUI:

VIDEO/IL DURO ATTO DI ACCUSA DI OSSOLA CONTRO AIROLDI E I SUOI: “CHIEDETE SCUSA PER IL FANGO CHE AVETE GETTATO ADDOSSO A LINO ARTUSI”

 

Pubblicato in: politica, Valsassina Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati