“BECCHINI-VIGILI AI FUNERALI”
DI BALLABIO? UN LETTORE
CHIEDE CONTO AL COMUNE

BALLABIO – La lettera arriva dopo un funerale avvenuto quest’oggi, con la consueta discesa del corteo funebre dalla chiesa di San Lorenzo al cimitero di Ballabio Inferiore.

Ce la scrive un lettore di BN, che si chiede se sia normale che al posto dei “tradizionali” agenti di Polizia Locale a condurre il mesto trasferimento siano gli addetti dell’impresa di pompe funebri (che nella missiva vengono definiti poco sobriamente “becchini“)…

IL TESTO COMPLETO IN QUESTA PAGINA:

“BECCHINI-VIGILI AI FUNERALI DI BALLABIO?”. LETTORE DI BN INTERROGA IL COMUNE

 

Pubblicato in: Viabilità, Ballabio Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati