LA SUPERLUNA DELL’EQUINOZIO
LASCIA SENZA FIATO

BALLABIO – Inizia la primavera e ci regala l’ultima “superluna” di questo 2019 – arrivata dopo quella di febbraio, la più grande dell’anno: ma il fenomeno ammirato stanotte non si verificherà più prima del lontano 2030.

Lo scatto pubblicato in questa pagina è del nostro Maurizio Castoldi e ritrae la super luna dell’equinozio di primavera che pare “baciare” la cresta del Monte Due Mani, proprio davanti a Ballabio. Immagine mozzafiato, grazie all’abbinata tra natura e abilità fotografica.

Pubblicato in: Montagna, Ballabio Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati