COLLINA INFETTA DEI “BESONDA”:
CHIESTI DUE ANNI PER I FRIGERIO,
UN MESE IN PIÙ AL TITOLARE

LECCO – Due anni per i fratelli Franco e Giuseppe Frigerio, questa la richiesta del pm Mattia Mascaro nel processo “Besonda” che vede gli allevatori imputati per smaltimento di reflui e maltrattamenti animali.

Fu un blitz della guardia di finanza nel febbraio 2017 ad avviare le indagini, svelare il reticolo di acque reflue dirottate sulla strada comunale e sui terreni dei vicini, e certificare 114 bovini 6 cavalli e 15 cani in pessime condizioni.

> CONTINUA A LEGGERE su

 

 

 

 

Pubblicato in: Valsassina, Nera Tags: , , , , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati