FURTI IN CASA E TRUFFE
IN CONCESSIONARIA D’AUTO.
LE UDIENZE DEL VENERDÌ

LECCO – Condannato a 10 mesi di carcere il responsabile tra il 2015 e il 2016 di una serie di furti in abitazioni tra Lecco e Valmadrera. Si tratta di un 25enne originario del Marocco in Italia con regolare permesso di soggiorno.

È invece alle fasi iniziali il processo a carico di un sospetto truffatore che avrebbe raggirato otto clienti di una concessionaria d’auto di Civate. Gli episodi risalgono al 2016, M.D.F. sarebbe riuscito a imbrogliare i clienti per complessivi 20mila euro, una volta scoperto è stato allontanato e denunciato, la concessionaria si è infatti costituita parte civile.

 

Pubblicato in: Civate, Nera Tags: , , , , , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati