CALOLZIO/INCONTRO CON TOSCA:
TRE CONFERENZE, POI LA “PRIMA”

CALOLZIOCORTE – La Fondazione Monastero di Santa Maria del Lavello, in collaborazione con il Comune di Calolziocorte, la Biblioteca C. Cittadini di Calolziocorte e il Rotary Club Lecco Le Grigne, organizza tre incontri di studio e approfondimento in preparazione alla prima del Teatro alla Scala che, come ogni anno, andrà in scena il 7dicembre.

Le serate – ribattezzate “Chiacchierate al Monastero” – consentiranno agli appassionati e agli spettatori di approfondire una serie di tematiche per meglio apprezzare la Tosca di Giacomo Puccini, l’opera che è stata scelta dal direttore artistico Riccardo Chailly per inaugurare la stagione lirica 2019-2020 del teatro milanese.

Le Chiacchierate saranno dedicate in particolare ai legami tra il nostro territorio e Giacomo Puccini che, per una serie di coincidenze e di vicissitudini personali, nei primi anni della sua carriera frequentò la comunità di artisti che d’estate si ritrovava a Maggianico e in Val San Martino – in particolare a Caprino Bergamasco – oltre che, naturalmente, agli aspetti squisitamente musicali.

Gli incontri, avranno luogo a partire dalle 20.45 nelle sale del Convento e saranno tenuti da esperti e appassionati per tre venerdì consecutivi durante il mese di novembre.

Si parte venerdì 15 novembre con la conferenza “Puccini, le donne e… Caprino Bergamasco” a cura di Alvaro Vaccarella. Venerdì 22 novembre Gene Gugliemi discuterà poi di “Scapigliati e Scapigliatura da Milano alla Valle san Martino: un viaggio ideale” e infine venerdì 29 si terrà l’ultima chiacchierata con il musicologo Angelo Rusconi intitolata “Tosca: guida all’ascolto”.

 

Pubblicato in: Cultura, Calolziocorte Tags: , , , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .