FINESTRA SULLA CULTURA:
LA RIVOLUZIONE “LIVE AID”,
HERMANN HESSE E MARTIN WEST

FASCINO LOGODa oggi e per tutta l’estate riserveremo, all’interno di LeccoNews.LC, uno spazio dedicato alla cultura, segnalando ai lettori gli articoli più interessanti pubblicati nella nostra pagina culturale, Il fascino degli intellettuali.

Morto Martin West, il più grande grecista dei nostri giorni – Si è spento ieri, all’età di 78 anni, il filologo e grecista inglese Martin West, incoronato nel 2002 come “il grecista più brillante e produttivo della sua generazione“. Leggi tutto

Trent’anni di Live Aid, quando la musica cambiò il mondo – Nel 1985 andrò in scena un’incredibile serie di concerti con un fine nobilissimo: raccogliere i fondi per l’Etiopia, distrutta dalla guerra e dalla carestia. Tutti i più grandi nomi del rock e del pop si esibirono in quell’occasione, dai Queen ai Led Zeppelin, dai Dire Straits a Paul McCartney, tutti insieme per un evento che cambiò il mondo. Leggi tutto

Apollineo e dionisiaco in “Narciso e Boccadoro” di Hermann Hesse – In un Medioevo sospeso, tra scuri boschi, castelli e monasteri, si svolge la storia di Boccadoro, giovane studente in convento, e di Narciso, suo maestro. I due protagonisti del romanzo racchiudono in sé l’eterna e inesauribile ricerca che Hesse compie in tutti i suoi scritti: la ricerca della propria identità e la definizione della propria individualità, in perfetta conciliazione con l’armonia del mondo esterno a se stessi. Ma come è possibile realizzarla? Leggi tutto

 

ifdi fascino banner

 

 

Pubblicato in: Cultura, La Finestra Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati