FOTO, GLI SCATTI DI LUGLIO
VINCITORI DEL CONCORSO
DEL PARCO MONTE BARRO

Bianco portale

GALBIATE – Con il mese di luglio si è concluso anche il concorso fotografico “Monte Barro: pensieri e parole”. Le prime tre foto classificate sono tutte ispirate all’aforisma “il bianco è nella natura stupendo“.

Lo scatto che ha collezionato più voti (51) è “Bianco portale” di Maurizio Motta. Alle sue spalle, con 49 preferenza, “Elleboro nel bianco” di Mauro Lanfranchi. Con lo stesso punteggio anche la foto di Sara Froio.

Raggi di luce

Oltre ai tre vincitori, menzione speciale anche per due immagini che richiamano all’aforisma “nella natura profonda ogni riflesso è una luce“. Si tratta di “Raggi di luce” di Giancarlo Bonfanti (48 voti) e “Luce radente” di Mauro Lanfranchi (48 voti). In ultimo, “Coccinelle svolazzanti” (in copertina) di Angelo Cifani (48 voti) per l’aforisma “ci sono giorni dove la vita vola“.

Successivamente il Parco procederà con le premiazioni, con la scelta della foto che illustrerà il libretto della casa editrice Pulginoelefante di Alberto Casiraghi e con la scelta delle immagini che andranno inserite nel calendario 2023 del Parco Monte Barro.

Pubblicato in: Ambiente, Cultura, Galbiate Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati