LA FINESTRA/PIAZZA PER GABO,
LA MOSTRA DI MARCO PACE
E UN CONSIGLIO DI LETTURA

la finestra ifdi fascino intellettuali

Come ogni giorno, anche oggi dedichiamo uno spazio all’interno del nostro giornale alla cultura, segnalando ai lettori gli articoli più interessanti della nostra pagina culturale, Il fascino degli intellettuali.

In Sardegna la prima piazza al mondo dedicata a Gabriel García Márquez – Il paese sardo di Perdasdefogu (Cagliari) dedica, primo nel mondo, una piazza allo scrittore colombiano Gabriel García Márquez, Nobel della Letteratura nel 1982, morto lo scorso anno a Città del Messico. La piazza, situata nel quartiere di S’Argidda, verrà battezzata ufficialmente con il nome Cent’anni di solitudine. Leggi tutto

FASCINO LOGOThe King of the Ruins: Marco Pace in mostra a Palermo – Si è conclusa qualche giorno fa la mostra di Marco Pace presso la galleria Giuseppe Veniero Project di Palermo. L’esposizione era stata inaugurata il 28 giugno scorso con grande successo di pubblico. In mostra tele di piccole e medie dimensioni, tutte realizzate appositamente per l’evento. La pittura di Marco Pace è tutta giocata sulle analogìe, sullo spaesamento, sul cortocircuito narrativo. La sua arte è dunque “poetica”, nel senso più profondo del termine: l’artista di Lanciano, infatti, impiega gli strumenti della migliore poesia giungendo a un risultato classicamente e decisamente pittorico. Leggi tutto

Consiglio di lettura: “Con un piede impigliato nella storia” di Anna Negri – Il 14 maggio 1977 in via De Amicis a Milano durante una manifestazione di estrema sinistra venne ucciso, all’età di 22 anni, il brigadiere Antonio Custra. All’indomani dell’omicidio, Anna Negri – che all’epoca aveva 12 anni e un fratello di pochi anni più piccolo – assistette alla prima perquisizione in casa di suo padre, Toni Negri, affermato docente universitario e ideologo della sinistra extraparlamentare. Fissi nella sua mente sono rimasti il suono insistente del campanello, il buio della stanza, il muro di poliziotti, la canna fredda della mitraglietta puntata sulla sua pancia. Leggi tutto

 

 

 

 

 

Pubblicato in: Cultura, La Finestra Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati