MIF 2022 ALL’OTTAVA EDIZIONE:
‘AMBIENTE UOMO FOTOGRAFIA’

MERATE – Ritorna “Merate Incontra la Fotografia – M.I.F. 2022“, la tanto attesa manifestazione dedicata interamente alla fotografia, organizzata dall’Associazione Fotolibera di Merate e dall’Associazione Passione Fotografia Galbiate. Il tema scelto per questa ottava edizione è: “Ambiente Uomo Fotografia”. Appuntamento con la presentazione per sabato 24 settembre alle 20:45 presso l’Auditorium Comunale “Giusi Spezzaferri”. L’inaugurazione delle mostre in Villa Confalonieri a Merate sabato 1 ottobre alle 11. L’evento è patrocinato dalla Provincia di Lecco, dalla Città di Merate e ha il riconoscimento di F.I.A.F. Cinque le location espositive dislocate a Merate e Robbiate.

Villa Confalonieri ospiterà ben sei mostre, tra cui il progetto “Ambiente Uomo Fotografia” realizzato dai soci di FotoLibera e Passione Fotografia Galbiate e curato dal fotografo Raoul Iacometti. Sempre in Villa Confalonieri le mostre di: Fondazione 3M “The Horizon we look at”, “Le Torri di Babele” di Mario Vidor; “Val Boazzo” di Raffaele Bonuomo e “Sovrapposizioni” di Daniele Re. Ivano Ratti e Davide Magnaghi entrambi soci di Passione Fotografia Galbiate presentano “La natura dietro casa”.

In Atrio Comunale il gradito ritorno del Pluripremiato fotografo naturalistico Milko Marchetti con la mostra “Un Po di bianco e nero” sempre Marchetti presenterà le sue “Emozioni Naturali” in Auditorium Giusi Spezzaferri inaugurando de facto la kermesse 2022. In Sala Civica Fratelli Cernuschi le proiezioni di Stefano Anghileri “Collezioni di fenomeni meteo”, ed Erminio Annunzi con una conferenza dal titolo “Il paesaggio la natura e gli alberi”. La sede di FotoLibera a Cassina Fra Martino ospiterà la mostra di Mauro Corneo “Terra d’Abruzzo” e la mostra “L’inverno in palude” con i migliori scatti del concorso fotografico organizzato in occasione della giornata mondiale delle zone umide, da Legambiente Lecco, Parco Adda Nord, CROS Varenna e FotoLibera. Sempre a Cassina l’esposizione, a cura del collezionista Mauro Corneo, di fotocamere Canon, in occasione dell’80esimo di fondazione della famosa casa giapponese. New entry di questa edizione di M.I.F. è la collaborazione con la storica gelateria Spini di Robbiate che ospiterà due mostre: “Ai limiti del nulla” di Claudio Comito e “Milano tra sogno e realtà” di Laetitia Ricci.

M.I.F. 2022 ospiterà anche il secondo convegno regionale Lombardia OVEST di F.I.A.F., la Federazione Italiana Associazioni Fotografiche. M.I.F. 2022 sarà integrata inoltre nel grande circuito fotografico Milano Photofestival 17TH. Tutti gli ingressi sono gratuiti.

 

Pubblicato in: Cultura, Eventi, Galbiate, Turismo Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati