DE FILIPPI, UN OPEN-DAY ONLINE PER SCOPRIRE ALTA FORMAZIONE IN CUCINA E OSPITALITÀ

A ottobre ripartono i Mastery In, percorsi post diploma con stage da Cracco e in hotel di lusso, con borse di studio e finanziamenti agevolati. Per scoprire l’offerta formativa dell’istituto varesino, mercoledì alle 17.30 è in programma un open-day online: ecco come iscriversi.

OPEN DAY ONLINE

Mercoledì (13 luglio) alle ore 17.30 è in programma l’Open Day Online: un’occasione per incontrare i docenti e coordinatori dei corsi di Alta Formazione, conoscere nel dettaglio i programmi e le strutture partner dove si svolgerà il percorso di Stage curriculare.

Durante l’evento saranno presentate anche le Agevolazioni disponibili per chi si iscrive: Borse di Studio, Finanziamenti agevolati e I.S.A (Income Share Agreement) con cui è possibile coprire fino al 100% del costo di iscrizione. È possibile iscriversi, gratuitamente, A QUESTO LINK.

ALTA FORMAZIONE PER I LEADER DEL FUTURO

Mastery in sono i percorsi post diploma full time promossi dall’Istituto De Filippi, scuola di Alta Formazione Alberghiera con sede a Varese, con una durata di 100 giorni di lezioni in aula/laboratorio e successivo inserimento lavorativo presso strutture di eccellenza (Ristoranti stellati, Hotel 5stelle e 5stelle luxury) in Italia e nel Mondo.

Carlo Pierato è il coordinatore del Mastery in “la Grande Ospitalità Italiana”: F&B Manager presso il Grand Hotel Villa Serbelloni di Bellagio, vanta 30 anni di esperienza nelle più importanti realtà della ristorazione enogastronomica e dell’hotellerie in Italia e in Europa, a fianco dei più importanti professionisti al mondo tra cui Gualtiero Marchesi. Nel 2014 è nominato dalla guida L’Espresso “Miglior Maître dell’anno”. Con lui sarà presente Ivano Antonini, eletto da AIS nel 2008 «Miglior Sommelier italiano» e docente formatore accanto ai più grandi esperti di sommellerie. Supporterà i corsisti nelle vesti di Personal Wine Coach.

Il programma del corso dedica ampio spazio alle Tecniche di Accoglienza e di Servizio di Sala, alla Sommellerie (sono inclusi il 1°, 2° e 3° livello AIS con relativi esami per il conseguimento del certificato), al Bartending e alla Caffetteria in partnership con AIBES, ma anche alle Soft Skills come la Negoziazione, il Public Speaking, lo Storytelling, le Tecniche di recitazione e improvvisazione, fondamentali per la crescita personale e professionale.

Il Mastery “la Grande Cucina Italiana” è guidato da Antonio Ghilardi e Marcello Leoni, entrambi cuochi con alle spalle una lunga esperienza in alcuni dei più importanti ristoranti stellati al mondo. Guideranno i corsisti nell’apprendimento delle Tecniche di Cucina, delle Cotture e degli aspetti manageriali legati alla gestione di una struttura ristorativa.

Il percorso dei 100 giorni unisce Saper Fare e Saper Essere, per formare i giovani non solo dal punto di vista tecnico ma anche sulle competenze trasversali fondamentali nella gestione delle proprie emozioni nonché di collaboratori e clienti.

Entrambi i percorsi offrono incontri con specialisti della filiera delle materie prime, working on site experience presso aziende di eccellenza del settore, approfondimenti sul food pairing e corsi di lingua con relativa certificazione.

PLACEMENT DI ASSOLUTO LIVELLO

Al termine della fase di aula/laboratorio, tutti i corsisti svolgono un percorso di Stage curriculare in strutture di eccellenza per un periodo di formazione on the job: Ristorante Cracco a Milano, Da Vittorio, Antica Corte Pallavicina e Joia sono alcuni dei luoghi che ospitano i corsisti della passata edizione. E c’è chi, come Martina (leggi QUI l’intervista), al termine delle lezioni è stata direttamente assunta da Villa Serbelloni.

LA PERSONA GIUSTA, AL POSTO GIUSTO

Lo Specialista non è un semplice docente: nel corso dei 100 giorni di aula, infatti, affianca i giovani diventando un loro coach e tutor, con l’obiettivo di accompagnarli nella scelta della struttura dove andranno a svolgere l’esperienza lavorativa, perché sia un luogo davvero formativo e capace di valorizzarne le caratteristiche personali, creando al contempo un canale diretto con manager e imprenditori.

L’Open Day Online diventa quindi un’occasione per conoscere non solo il contenuto dei corsi Mastery in, ma anche degli Specialisti che potrebbero diventare i punti di riferimento del proprio percorso professionale.

 

Pubblicato in: Cultura, Economia, Eventi, lavoro, Scuola

Condividi questo articolo

Articoli recenti