GIOCO ONLINE: I DATI
DEL PRIMO SEMESTRE
PER IL 2020

I dati relativi al gioco online per quanto riguarda il primo semestre 2020 indicano come in generale ci sia stata una crescita per il comparto del casinò digitale. La percentuale rispetto al dato dell’anno precedente, indica che il gioco è cresciuto del 37,1%, crescita che non era stata preventivata, specialmente dopo quello che era già avvenuto durante il 2019. A fare più notizia è il dato derivato dal poker online, sia per quanto riguarda il dato del poker cash, sia per il poker da torneo. In questo caso la percentuale supera abbondantemente il 50% di crescita, ponendo temporaneamente il 2020 come un’annata top, se il dato dovesse confermarsi anche durante il secondo semestre.  Durante questo periodo sono stati pubblicati anche i dati che riguardano il gioco legale del comparto fisico, che durante il 2019 ha creato 12,5 miliardi di euro di entrate erariali per le slot machine e le lotterie, di questi 12,5 miliardi, 6,59 sono stati incassati dal Preu, per una percentuale che si attesta attorno al 53%.

Un dato piuttosto interessante che arriva proprio in relazione all’anno in cui il Decreto Dignità ha esercitato delle misure drastiche sul circuito del gioco, fisico e digitale. In generale il dato per il 2019 era stato molto positivo, ma nonostante questo non era facile prevedere questa impennata sui consumi e sul traffico che è stato effettuato durante la prima parte del 2020. Ha avuto un effetto sicuramente determinante la chiusura temporanea delle sale scommesse, delle sale slot e videolottery, con il circuito dei casinò online e delle poker room che è tornato ad avere un ruolo centrale e prestigioso all’interno di questa offerta. Lo stesso potrebbe poi dirsi anche per il discorso legato all’offerta tecnologica, dato che oggi gli utenti accedono con più facilità e maggior frequenza sulle piattaforme di gioco che sono state adattate agli smartphone e ai tablet. La massa critica di utenti oggi si connette direttamente tramite dispositivo mobile, non solo durante la parte della giornata in cui vive fuori, tra ufficio e altro, ma anche quando ci si ritrova in casa.

Lo strumento dello smartphone ha quindi un ruolo centrale e determinante anche rispetto all’offerta e al circuito dei casinò digitali di ultima generazione. Questi siti si sono gradualmente adattati e hanno creato tutti i presupposti affinché l’utente potesse avere un livello di giocabilità e di sicurezza informatica ottimale. Rispetto agli anni passati, quando c’era ancora un po’ di timore e diffidenza per la possibilità di giocare online, le cose sono cambiate in meglio, grazie anche ai sistemi di crittografia avanzati, che ci danno la possibilità di giocare in sicurezza, almeno attraverso il circuito dei siti legali e conformi alle normative vigenti in Italia. Il circuito del gioco online in Italia rappresenta una porzione consistente dell’offerta relativa all’intrattenimento e alle sale da gioco di tipo virtuale. Tra i giochi maggiormente praticati durante questa prima parte del 2020, figurano in testa alla classifica il blackjack online, la roulette, il baccarat, le slot machine, il video poker. Lo stesso trend che aveva già caratterizzato il 2019 e che già durante il 2018 aveva creato i presupposti per quello che si è verificato successivamente.

 

Pubblicato in: Economia

Condividi questo articolo

Articoli recenti

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .