MERCATO DELL’AUTO:
TREND DI VENDITE POSITIVO
PER I CONCESSIONARI ONLINE

Negli ultimi anni l’accelerazione della trasformazione digitale ha determinato un vero e proprio boom di vendite per quanto riguarda i canali online, complice una scoperta di queste risorse da parte di una fetta sempre più ampia di consumatori.

In particolare, è interessante notare come ormai sul web sia possibile procedere all’acquisto di qualsiasi tipo di bene, comprese le automobili, la cui richiesta attualmente risulta in aumento proprio all’interno di questo specifico segmento di mercato.

Il merito va a portali e-commerce specializzati, come per esempio Miacar.it, che permettono di individuare in modo semplice e veloce le offerte più interessanti del momento.

Infatti, le proposte di miacar.it vengono selezionate esclusivamente tra le offerte formulate dai migliori concessionari autorizzati presenti sul territorio, così da mettere a disposizione degli automobilisti opportunità sempre caratterizzate da un ottimo rapporto qualità-prezzo.

Concessionari online: le ragioni del successo

Se al giorno d’oggi sono in costante crescita gli utenti che decidono di rivolgersi ai canali digitali per acquistare un’auto, il merito va ricercato nel fatto che i vantaggi offerti dai concessionari online sono numerosi, a partire dall’ampia selezione di veicoli tra cui è possibile scegliere affidandosi alle migliori realtà del settore.

Inoltre, risulta molto apprezzata la riduzione dei tempi di ricerca offerta dai portali e-commerce. Per trovare un’auto online, infatti, si possono spesso impostare dei filtri, sulla base delle proprie preferenze, per esempio scegliendo di valutare esclusivamente le offerte disponibili per quello che riguarda le auto nuove, oppure quelle a chilometro zero, vale a dire quelle vetture già state immatricolate ma mai utilizzate su strada. In alternativa, si possono passare in rassegna le proposte di usato garantito.

Un altro aspetto che sta decretando il successo dei concessionari online riguarda la piena trasparenza messa a disposizione riguardo le informazioni principali del mezzo: i migliori portali, infatti, illustrano chiaramente e nel dettaglio le possibilità di finanziamento a disposizione dell’automobilista, così come i costi, il chilometraggio dell’usato e tutto ciò che concerne ogni singolo mezzo.

Dunque, viene premiata dagli utenti la possibilità di fare un’esperienza d’acquisto non solo semplice ma anche pienamente consapevole, anche grazie alle schede tecniche e alle foto messe a disposizione degli utenti durante la navigazione.

Come scegliere l’auto online: dall’alimentazione agli optional

Uno degli elementi principali da valutare in fase di acquisto di una vettura è rappresentato dall’alimentazione.

Infatti, basti pensare che i consumi di un diesel e di un benzina possono differire anche di molto e anche in termini di prestazioni su strada esistono delle differenze sostanziali.

In questi ultimi anni, complice anche la ricerca di soluzioni ecosostenibili, si stanno diffondendo molto le auto elettriche, come testimoniano anche le immatricolazioni in costante aumento: per esempio, secondo gli ultimi dati UNRAE disponibili, a marzo 2022 si è raggiunta una percentuale del 32,5%, a fronte del 27% toccato nello stesso mese nel 2021.

Un’alternativa a queste vetture silenziose a zero emissioni è rappresentata dalle auto ibride, modelli dotati di propulsori con caratteristiche diverse, che operano in totale sinergia – molto diffuse, per esempio, sono le proposte con motore termico ed elettrico.

Per quanto riguarda gli optional, invece, cambio automatico, sensori di parcheggio e sistema Start & Stop sono solo alcune delle risorse che si possono trovare sulle vetture di ultima generazione. Di certo, i modelli più innovativi, anche se usati, riportano spesso all’interno il kit vivavoce che consente di parlare al telefono mentre si guida in totale sicurezza, senza mai togliere le mani dal volante.

Le tipologie di auto disponibili online

La grandezza del veicolo è un altro aspetto importante di cui tenere conto in fase di scelta.

Se si necessita di spazio a causa di una famiglia numerosa, per esempio, ci si può orientare maggiormente su berline o station wagon, ma se si ha l’esigenza di utilizzare la vettura solo per motivi di spostamenti lavorativi, la scelta più consona rimane la monovolume, compatta e adatta al traffico cittadino o ai parcheggi più ristretti. Per circolare al meglio sia in città che su tratti off road, invece, il consiglio è di prediligere suv oppure fuoristrada.

Naturalmente, nei migliori portali specializzati non mancano nemmeno i veicoli commerciali per aziende e liberi professionisti, dotati di grandi spazi interni per il trasporto di merci o materiali nella parte posteriore o di un gran numero di passeggeri per le trasferte di lavoro.

Pubblicato in: Economia

Condividi questo articolo

Articoli recenti