OKTOBERFEST BALLABIO 21

MEZZI PIÙ GUIDATI E GARANZIE
ACCESSORIE PIÙ GETTONATE:
PANORAMICA RC AUTO LECCO

L’Osservatorio RC auto di Assicurazione.it ha analizzato a 360° le abitudini e le preferenze degli automobilisti di Lecco, con focus particolare sui mezzi più guidati e sulle garanzie accessorie preferite.

Innanzitutto nella città lombarda il prezzo di una polizza, nel mese di agosto 2021, si è attestato sui 341,33 euro. Una cifra piuttosto modesta, soprattutto se confrontata con la media nazionale equivalente a 456,70 euro.

Uno dei fattori principali che ha contribuito a calmierare i costi assicurativi è l’età di una vettura, che a Lecco si aggira sui 10,31 anni, contro la media nazionale di 11,32 anni.

Un’auto nuova, rispetto ad una più vecchia, è dotata di strumentazioni all’avanguardia e risulta più reattiva, condizioni che riducono sensibilmente il rischio di incidente.

Un dato che le assicurazioni tengono in considerazione e che determina un relativo abbassamento delle tariffe.

Il veicolo più guidato in assoluto è la Panda 2ª serie, seguita al secondo ed al terzo posto rispettivamente dalla Volkswagen Polo 6ª serie e dalla Grande Punto.

Al quinto ed al sesto posto si piazzano invece la BMW Serie 1 (F20) e la Volkswagen Golf 7ª serie.

Chiudono la classifica della top ten la Ford Fiesta 6ª serie, la Punto 2ª serie, la 500 (2007-2016), l’Alfa Romeo Giulietta e la Peugeot 208.

L’Osservatorio ha preso in considerazione le abitudini dei lecchesi anche per quanto riguarda la sottoscrizione di garanzie accessorie. Si tratta di coperture aggiuntive che innalzano in maniera importante il livello di protezione generale.

Al momento della sottoscrizione dell’assicurazione auto bisogna rivolgersi ad un player affidabile ed in grado di offrire un ventaglio molto ampio di garanzie accessorie, requisiti assolti in pieno da Prima Assicurazioni.

L’assicurazione può sfoderare un’offerta ricchissima di garanzie accessorie, che si adattano perfettamente ad ogni esigenza e tutelano il conducente in base all’utilizzo della vettura.

Snocciolando le abitudini degli assicurati lecchesi, emerge che la garanzia accessoria preferita in assoluto è l’assistenza stradale, con una penetrazione del 32,73%.

Questa copertura risulta utilissima per ogni tipologia di guidatore, poiché invia soccorsi in caso di veicolo in panne o incidente, inconvenienti che possono verificarsi in qualsiasi momento, indipendentemente dall’esperienza di guida o da altri fattori contingenti.

Altrettanto apprezzata l’infortuni conducente, scelta nel 17,7% dei casi. Il conducente, se viene coinvolto in un incidente con colpa, deve pagare le eventuali spese mediche di tasca sua. Con questa polizza invece si mette al riparo da qualsiasi rischio.

Al terzo posto la tutela legale (17,31%), che fornisce assistenza di tipo legale all’assicurato in caso di necessità.

A seguire la furto e incendio (13,97%), indicata per chi ha vetture di alto valore commerciale o per chi abita in zone ad alto tasso di criminalità.

Più staccate la cristalli (12,28%) e gli eventi naturali (6%). Ad ogni modo ci sono ancora altre garanzie accessorie, che consentono di plasmare l’RC auto su misura di ogni cliente.

Pubblicato in: Economia

Condividi questo articolo

Articoli recenti

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .