RIFIUTI: CE N’È SEMPRE DI PIÙ.
SOLO +0,5% DI DIFFERENZIATA.
LE STATISTICHE DEL 2018

LECCO – Continuano ad aumentare i rifiuti prodotti in Provincia di Lecco. A certificarlo le statistiche dell’osservatorio provinciale che premiano Ello come “comune riciclone” mentre confermano la maglia nera Morterone, Varenna e Sueglio, ma a non brillare è tutta l’area dell’Alto Lago e della Valsassina.

Nel dettaglio, durante il 2018 i lecchesi hanno prodotto 162.828 tonnellate di rifiuti, un 2,2% in più in confronto al 2017. Notizia lievemente positiva in tema di differenziata: la raccolta è aumentata dello 0,5% toccando lo 70,8%.

La classifica vede al vertice Ello, con una percentuale dell’84,3% di rifiuti differenziati, seguito da Lierna (83,4%), Montevecchia (83,2%), Perledo (81,4%) e Colle Brianza (81%). Percentuali inferiori al 40% quelle invece dei fanalini di coda. Per quanto riguarda le aree territoriali, a comportarsi meglio è il Casatese (74,4%), seguito dal Meratese (73%), dall’Oggionese (72,3%), dalla Valle San Martino e dal Lario orientale (70,4%). Poco distante il capoluogo e il suo hinterland (68,3%), infine la Valsassina (62,1%) dato nel quale incide anche la forte componente di turisti e seconde case, categorie meno sensibili alla differenziata ma anche troppo spesso poco aiutate dalle amministrazioni.

 

Pubblicato in: Ambiente, Economia Tags: , , , , , , , , , , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati