SLOT MACHINE ONLINE:
QUALI SONO LE FUNZIONI SPECIALI

Nel 2018 gli italiani hanno speso 18,9 miliardi giocando d’azzardo. Le slot online non rappresentano l’unico intrattenimento in commercio, ma vista la loro diffusione sia su rete fisica che sui siti di giochi online, e data la loro capacità di attrarre ogni anno migliaia di giocatori, vale la pena soffermarsi sul meccanismo di funzionamento.

Recentemente, le slot da bar sono state oggetto di discussione in ambito istituzionale; l’attuale Governo ha deciso di aumentare la tassazione e diminuire il payout delle cosiddette “macchinette mangiasoldi”. Con il tempo, tenderanno a sparire dal mercato, lasciando il campo alle VLT ed alle slot online. È a quest’ultima tipologia che verrà dedicato l’approfondimento che seguirà nelle prossime righe.

La prima cosa da sottolineare è che le slot machine online funzionano esattamente come le slot machine tradizionali. Ciò non significa che ci sia davvero un insieme di rulli movimentati da una leva come nei casinò alla James Bond, ma che il software che regola il gioco è stato programmato per offrire le stesse probabilità di vittoria di un’ipotetica slot tradizionale con le stesse caratteristiche della slot online. Scriviamo ipotetica, tuttavia, perché la slot versione online permette di superare un grosso limite della slot classica: il numero delle linee di vincita, che infatti nelle slot online può essere anche molto elevato, non essendoci altro vincolo se non lo spazio sullo schermo, che può essere in ogni caso sfruttato al meglio con accorgimenti grafici (simboli più piccoli).

Per lo stesso motivo, le slot online assomigliano sempre più a videogiochi, sia nella veste grafica sia soprattutto nelle funzionalità extra che offrono, che sono spesso dei giochi nel gioco. Ma se le funzionalità extra possono rendere la slot molto più dinamica e interessante, va detto anche che la velocità con cui si svolge il gioco, gli effetti speciali sullo schermo e l’utilizzo in molti casi di gergo tecnico o della lingua inglese da parte della slot possono confondere gli utenti alle prime armi.

Per questo motivo, sarebbe meglio conoscere quali funzionalità aggiuntive offre la slot prima di iniziare a giocare, leggendo i regolamenti o anche solo le pagine di presentazione come questa, simile a molte altre che è possibile trovare navigando in un qualsiasi casinò virtuale.

Le funzionalità extra più comuni nei casinò online sono le stesse per tutte le slot, perciò basta un minimo di informazione per raggiungere l’obiettivo ed evitare di scegliere la slot in base alla grafica o al tema, imparando invece a selezionare in base alle caratteristiche tecniche più interessanti e alle modalità di erogazione del montepremi.

Le funzionalità extra più comuni

I regolamenti delle varie slot online spiegano quali sono le combinazioni di simboli che attivano le modalità di gioco extra. I simboli che fanno accedere a funzioni extra sono chiamati “scatter” o semplicemente “bonus”.

Tutte le slot online presentano funzioni speciali. Su almeno un sito, le slot possono essere filtrate in base alle funzioni extra.

La più diffusa è sicuramente la modalità free spins (giri gratuiti), seguita dai bonus game in generale e dalle vincite raddoppiate.

La funzionalità extra in assoluto più conosciuta, tanto da riguardare quasi la totalità delle slot, è quella dei giri gratuiti.  Quando si accede a questo bonus, la slot regala dei giri bloccando il valore della puntata. Alcune slot machine abbinano ai giri gratuiti anche un moltiplicatore delle vincite; in quel caso il montepremi che viene erogato durante i free spins può essere moltiplicato per due o anche per un numero maggiore.

Esistono poi slot machine con giochi bonus, ovvero minigiochi di abilità o semplicemente di fortuna che si attivano grazie a speciali combinazioni di simboli scatter o bonus. I giochi bonus offrono premi extra rispetto al montepremi di base, come nel caso della slot  Pharaoh’s Treasure Deluxe, sviluppata dalla Playtech, in cui ci sono due giochi bonus. Il primo è un piccolo gioco di abilità, in cui l’utente deve ricordare grazie alla propria memoria visiva dove si trovano nella schermata alcuni tesori. Il secondo gioco è invece di fortuna e permette di accedere al jackpot progressivo, ovvero un montepremi comune a tutti i giocatori che utilizzano la stessa slot da piattaforme di gioco diverse. Le slot sviluppate dalle diverse software house sono infatti distribuite a più concessionari di gioco, per cui la stessa slot, anche se con grafica diversa, la si può trovare su più siti.

Un’altra funzione extra è la modalità cascata, che incrementa le possibilità di vincita grazie ad alcuni simboli speciali che iniziano a rullare subito dopo l’uscita di una combinazione vincente, dando l’opportunità di ottenere altre combinazioni vincenti e quindi altri premi. La slot Bonanza sviluppata da Big Time Gaming ne è un esempio: la slot, ambientata in una miniera, ha per simboli delle pietre preziose. Graficamente, la slot fa esplodere le gemme quando si accede alla modalità a cascata.

Per raddoppiare la vincita esiste invece la funzione “raddoppio”, che in genere si attiva con un minigioco. Riportiamo a titolo di esempio la famosa slot della Pantera Rosa, in cui il giocatore che ha appena vinto può provare il pulsante “raddoppia” e accedere ad un gioco d’azzardo contro il banco. L’utente può scegliere la puntata a partire dal suo montepremi, dopo di che dovrà pescare una carta più alta di quella del mazziere per raddoppiare la sua vincita. Per riuscire a moltiplicare la vincita serve perciò fortuna e ogni giocatore potrà decidere se ne vale la pena o no.

Esistono poi slot machine con vincite bidirezionali, in cui i simboli si possono leggere sia da sinistra verso destra (come nelle slot classiche) sia da destra verso sinistra. Spesso le slot con vincite bidirezionali hanno meno linee di vincita rispetto alle slot che sono prive di questa funzionalità, però la bidirezionalità può essere un valore aggiunto importante quando si sceglie la slot machine.

Sono bidirezionali slot machine come Stardust Evolution (Capecod), Starburts (Netent) o Fire Opals (IGT).

Alcune slot hanno invece dei rulli gemelli, cioè coppie di rulli con stesso simbolo che facilitano le combinazioni vincenti. Twin Spin è la slot sviluppata dalla Netent che offre questa caratteristica. In Twin Spin, ad ogni giro ci sono almeno due rulli sincronizzati e con lo stesso simbolo. La funzione dei rulli gemelli può inoltre espandersi a tutti i 5 rulli, rendendo il montepremi molto sostanzioso. Ma anche in questo caso bisogna fare un bilancio oculato, perché la presenza dei rulli gemelli ha come contropartita l’assenza di altre funzionalità speciali.

Quando si parla di funzioni extra, il giocatore deve avere ben chiaro un concetto: nel mondo dei casinò, ma in particolare delle slot machine, la fortuna ha il ruolo principale. Le slot non richiedono abilità: vincere o meno dipende solo dal caso. Per questo mettere in atto strategie con cui indurre le slot a pagare, oppure cercare di prevedere quando pagherà la slot machine è semplicemente inutile.

Questo non toglie che si debbano acquisire informazioni sulle slot machine prima di iniziare a giocare, sia per amministrare al meglio il budget destinato al gioco sia non trasformarsi in utenti passivi che scialacquano tutto senza nemmeno capire cosa sta succedendo sullo schermo.

Per fortuna, i concessionari italiani sono obbligati ad esporre sempre e in maniera trasparente sul proprio sito i regolamenti, i valori del Return to Player e tutte le informazioni riguardanti le slot online, comprese le funzioni extra.

 

Pubblicato in: Economia Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati