A CASCINA DON GUANELLA
QUATTRO SCUOLE ALBERGHIERE
PER COLNAGO E SAVOLDELLI

VALMADRERA – Quattro istituti, un unico obiettivo: mostrare il valore della formazione d’eccellenza che le scuole alberghiere trasmettono ai propri alunni. A Cascina don Guanella gli alunni di quattro istituti – il Cfpa Casargo, l’Aldo Moro di Valmadrera, il Clerici di Merate e l’Enaip di Lecco – prepareranno un menù ad hoc riservato agli ottanta ospiti presenti il 24 gennaio. Tra loro ci saranno due ospiti speciali provenienti dal mondo del ciclismo: Ernesto Colnago, ex ciclista e fondatore dell’omonima azienda, e Paolo Savoldelli, vincitore per ben due volte del Giro d’Italia.

Il Cfpa di Casargo si occuperà della preparazione dell’antipasto e del secondo piatto, mentre il Cfp Aldo Moro penserà ad un secondo antipasto per poi passare alla prima portata curata dalla Fondazione Clerici, finendo con il dessert ideato dall’Enaip Lecco. Per tutte le preparazioni i ragazzi utilizzeranno solo prodotti a chilometro zero provenienti direttamente dalla Cascina don Guanella. Il ricavato della cena sarà devoluto alle iniziative caritatevoli portate avanti dalla Casa don Guanella, una comunità intesa come un luogo dove sia possibile donare e ricevere il bene, dove ci si scambi “relazione”.

“Siamo certi che questa collaborazione tra Cfp possa mettere in risalto le competenze che i ragazzi acquisiscono durante l’anno, competenze che permettono loro di essere in grado di seguire dall’inizio alla fine la preparazione di un menù complesso per una cena come quella a Cascina don Guanella” commenta Marco Cimino, direttore della scuola in Alta Valsassina.

 

Pubblicato in: Giovani, Valmadrera Tags: , , , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .