109 ANNI E FESTA COL VACCINO.
NONNA CAROLINA CAGNANI
È LA PIÙ ANZIANA IN PROVINCIA

GALBIATE – Ha compiuto 109 anni sabato e proprio in quei giorni ha ricevuto il vaccino per il Coronavirus. Carolina Cagnani, torinese d’origine, è la nonna dei lecchesi ed è la settima per anzianità in Lombardia. Con lei si sono vaccinati anche gli altri 157 ospiti della Rsa Villa Serena di Galbiate dove risiede da alcuni anni.

Carolina Cagnani è nata a Torino il 23 gennaio 1912 e appena diciottenne iniziò a insegnare alle elementari: con la madre malata, toccò a lei mantenere la famiglia. Non smise però di studiare, arrivò alla laurea e così il passaggio alle scuole medie. Nella sua lunga vita ha superato l’influenza Spagnola, la Seconda Guerra Mondiale – con il marito reduce di Russia -, e ora dopo il vaccino potrà tornare a riabbracciare la figlia Paola.

 

Pubblicato in: Sanità, Galbiate, Covid-19, Hinterland Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .