ANNONE, SPACCIATORI IN FUGA.
UNO TROVATO AL GOLF CLUB
DENTRO A UN BAULE DI CHIODI

ANNONE BRIANZA – Non rispettano l’alt della polizia e si intrufolano nel Golf Club di Annone: ‘tana’ per uno spacciatore nascosto in un baule. È caccia al complice.

L’episodio martedì pomeriggio durante i controlli straordinari ordinati dal questore e dal prefetto su tutto il territorio. Tra Bosisio e Annone le pattuglie della Volanti e della Mobile erano impegnate in un servizio antidroga quando una Ford Fiesta non ha rispettato l’alt.

L’auto si è data alla fuga verso via della Poncia terminando la corsa contro un muro di recinzione, i due occupanti hanno allora proseguito a piedi entrando nell’adiacente Golf Club. Grazie alle indicazioni dei dipendenti gli agenti sono riusciti a individuare uno dei fuggitivi che nel frattempo si era nascosto in un baule pieno di chiodi, mentre sono state perse le tracce del complice.

Il fermato è di nazionalità marocchina, H.F. classe 1997, e aveva con sé 9 grammi di cocaina e 6 grammi di hashish tutti suddivisi in dosi pronte per al vendita. Questa mattina il Tribunale di Lecco ha disposto per il pusher il divieto di dimora nella Provincia di Lecco e fissato il giudizio al 7 aprile prossimo.

C.C.

 

Pubblicato in: Annone, Cronaca, Hinterland Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .