BASKET COSTA IN SERIE A2:
IL BILANCIO “PRE SEASON”
DEL COACH PAOLO SELETTI

COSTA MASNAGA – A pre season conclusa e in vista della partenza del nuovo campionato di Serie A2, il coach del Basket Costa Paolo Seletti traccia un bilancio a tutto tondo dell’attività preparatoria della nuova stagione.

“Abbiamo giocato 7 partite in questo mese di preparazione, ben mixate tra squadre del nostro livello e formazioni di caratura superiore. Non stiamo qui a parlare di vittorie/sconfitte, ma di ciò che ne è “uscito”.
Innanzitutto siamo molto soddisfatti delle aggiunte fatte al gruppo, come prima cosa a livello umano. Qui a Costa si cerca sempre di mettere la persona davanti all’atleta e ciò avviene anche nella scelta dei tasselli mancanti. Poi ovviamente, tra il “sentito dire” e la realtà, spesso ci passa un mare di mezzo, ma devo ammettere che, anche questa volta, siamo stati bravi/fortunati: le new entry hanno dimostrato abnegazione, atteggiamento positivo e ottima capacità nello stare all’interno del gruppo”.

Lo staff del Basket Costa per la stagione 2022/23 (credit Infinityph)

“Dal punto di vista tecnico abbiamo condiviso con la squadra un’idea di gioco, adesso siamo alla ricerca delle opportune mediazioni del sistema cercando di andare incontro sia alle caratteristiche individuali che alle indicazioni che ci ha dato il precampionato. Sicuramente l’impressione é che possiamo essere una squadra divertente da veder giocare, come lo é stato negli ultimi 2 anni in A1. Attualmente non abbiamo continuità e non so se mai l’avremo, ma sicuramente la cercheremo perché al momento viviamo di prestazioni altalenanti, legate principalmente alla tenuta della nostra difesa. Siamo alla ricerca di un equilibrio: mettere insieme tante realtà diverse non é semplice, c’è bisogno di moltissimo lavoro, ma ciò non ci spaventa”.

L’inizio della stagione per le pantere, come anticipato, è slittato a sabato 15 ottobre in trasferta (Ponzano, TV).

Per vederle all’opera in via Verdi, si dovrà aspettare domenica 23 ottobre alle 18 quando, a far visita alle biancorosse, saranno le mantovane dell’ex di turno Marika Labanca (nella foto a destra, con la maglia della Nazionale).

(Contributo esterno)

 

Pubblicato in: Giovani, Hinterland, lavoro, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati