BASKET DONNE SERIE B:
VALMADRERA METTE PAURA
ALLE OROBICHE DELL’ALBINO

VALMADRERA – Finisce 55-60 il match interno tra le locali della Dogana Vecchia Valmadrera ed Albino sfida valida per la seconda giornata della seconda fase del campionato di serie B di basket femminile, con la formazione di coach Zucchi che ospitava l’ostica formazione bergamasca.

Due squadre che avevano iniziato questa seconda fase ottenendo entrambe due vittorie importanti. Una bella sfida, molto equilibrata, con le locali che sono sempre rimaste in partita, riuscendo anche e vincere la terza frazione (parziale 22-19) e pareggiando l’ultima.

Il commento del coach Stefano Zucchi: “Orgoglioso di questo gruppo e della partita disputata contro una valida compagine come Albino. Ringrazio – dice Zucchi – lo staff di Albino per i complimenti ricevuti, e contraccambio a loro per la solidità di questa squadra che ha dimostrato di essere in tutti i reparti molto valida e compatta. Non mi sbagliavo a dire che anche mentalmente sono pronte per la categoria superiore. Per quanto riguarda noi che dire: ragazze superlative. Anche in questo momento di reale difficoltà, a livello di roster ed infermeria, posso dire che sono veramente felice perché non è facile per loro, e per il nostro staff, andare in campo chiedendo di superarsi ogni volta. Posso dire che sotto tutti gli aspetti noi e la società stiamo costruendo delle solide basi per il futuro e questo ci inorgoglisce”.

STARLIGHT DOGANA VECCHIA 55-EDELWEISS ALBINO 60
Parziali: 12-13, 11-17, 21-19, 11-11

SLS Starlight: Orsanigo 17, Panzeri 9, Airoldi, Levi, Allevi 18, Colombo, Oggioni 2, Adan 2, Ceccato 7.

 

Pubblicato in: Eventi, Giovani, Hinterland, Sport, Valmadrera

Condividi questo articolo

Articoli recenti

GixSoft88 Rev. 022022 .