CALOLZIO, PER INSULTI RAZZISTI
CHIESTE QUATTRO CONDANNE

CALOLZIOCORTE – La Procura della Repubblica di Lecco ha richiesto la pena complessiva di  4 anni e 8 mesi di carcere per quattro persone imputati per insulti razzisti nei confronti di tre giovani, fatto avvenuto a novembre 2019 in un bar di Calolzio.

Dopo il dibattimento sono stati chiesti un anno e otto mesi di reclusione per C. S., 14 mesi a testa per D. B. e R. S. e sei mesi per M. C..

La sentenza dovrebbe arrivare la prossima settimana.

RedGiu

Pubblicato in: Calolziocorte, Cronaca, Giovani, Hinterland, Immigrazione Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati

GixSoft88 Rev. 022022 .