CAPANNONE A FUOCO
NELLA NOTTE A CALOLZIO.
DANNI SOLO MATERIALI

CALOLZIOCORTE – Squadre dei Vigili del Fuoco al lavoro dalle cinque del mattino di oggi, lunedì, per lo spegnimento di un grosso incendio che ha devastato una struttura industriale non più operativa, a Calolziocorte.

Sul posto sono stati inviati dal comando del Bione autopompa, autobotte e autoscala e un’ulteriore autobotte del distaccamento di Valmadrera.

Il capannone incendiato è situato in zona centrale – in via Locatelli, nei pressi della stazione ferroviaria.

Trattandosi di edificio dismesso, i danni risultano essere esclusivamente materiali.

Ignote al momento le cause del rogo, che è proseguito fino all’alba.

AGGIORNAMENTO – Intorno alle otto del mattino, secondo le informazioni diffuse poco fa dai Vigili del Fuoco di Lecco, l’incendio risultava essere “sotto controllo”.

“Le squadre stanno effettuando le opere di bonifica, in posto il funzionario VDF di servizio – spiegano dal Bione – e la squadra NIAT (Nucleo Investigativo Antincendio Territoriale)“.

Dopo aver provveduto a smassare e raffreddare il sito bruciato, alle 10 i Vigili del Fuoco hanno dichiarato terminato l’intervento.

RedCro

 

 

Pubblicato in: Calolziocorte, Cronaca, Economia, Hinterland, Nera Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati