DA OLGINATE ALL’UCRAINA,
70 SCATOLONI RACCOLTI
TRA OPERAI E “PIANI ALTI”

OLGINATE – Detto…fatto! Ecco come succedono le cose in A.A.G.Stucchi quando si tratta di solidarietà. La raccolta è nata dall’iniziativa di un dipendente, Luca Besana, che essendo impegnato in prima persona con il Comune di Olginate nella raccolta di beni di prima necessità per l’Ucraina ha pensato di far girare il volantino tra i colleghi. Fino ai “piani alti” dell’azienda. Ed ecco che in poche ore ci si è organizzati per poter raccogliere il materiale direttamente in azienda.

Grazie alla generosità dei dipendenti, in una settimana la realtà olginatese ha raccolto più di 70 scatoloni di materiale già smistato ed ordinato, e consegnato direttamente all’organizzazione del Comune di Lecco, pronto per essere spedito in Ucraina. Un piccolo gesto, che può voler dire tanto per chi ne ha bisogno.

Pubblicato in: Hinterland, Olginate Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati

GixSoft88 Rev. 022022 .