DICHIARATO INAGIBILE L’EDIFICIO
ANDATO A FUOCO A ROSSINO

CALOLZIOCORTE – Pesanti conseguenza per il rogo di un caseggiato avvenuto ieri, venerdì, a Rossino (Calolzio).

Le fiamme hanno distrutto buona parte dell’edificio, a partire dal tetto e malgrado il pronto intervento dei Vigili del Fuoco – giunti sul posto con sei automezzi – l’incendio ha pesantemente danneggiato la copertura della casa su tre livelli e l’appartamento sotto il tetto, unità abitativa occupata da quattro persone, che è stata dichiarata inagibile. E fuori casa dovrà stare anche la persona che viveva al piano di mezzo.

Fortunatamente, non si sono registrati feriti o persone intossicate dal fumo originato dall’incendio.

RedCro

LA NOTIZIA DI IERI SU LECCO NEWS:

GROSSO INCENDIO A ROSSINO: VIGILI DEL FUOCO ALL’OPERA CON SQUADRE E SEI AUTOMEZZI

Pubblicato in: Calolziocorte, Cronaca, Hinterland Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati

GixSoft88 Rev. 022022 .